24 CFU UNISI

Per la formazione degli insegnanti delle scuole medie e superiori, l’Università di Siena ha attivato anche per l’anno accademico 2018/2019 il PF24 per l’erogazione dei 24 crediti nelle materie antro-psico-pedagogiche e delle metodologie e tecnologie didattiche. La certificazione del possesso di questi CFU è requisito di accesso per tutti i concorsi della scuola secondaria di primo e secondo grado, indipendentemente dal titolo di studio.

Leggi tutto l’articolo per le informazioni più utili sui 24 crediti e sul percorso formativo istituito dall’Ateneo toscano.

Aggiornamento: la procedura di pre-iscrizione, come da bando, è stata chiusa il 28 febbraio 2019. Non disperare, hai ancora l’occasione di conseguire i 24 CFU a Siena. Grazie alla nostra università telematica accreditata al Miur potrai acquisire i crediti di cui hai bisogno e partecipare al concorso nazionale docenti 2020.

24 crediti per gli insegnanti

Se sei in possesso di un titolo di laurea magistrale o vecchio ordinamento, specialistica, oppure sei immatricolato ai corsi di laurea, laurea magistrale, a corsi di dottorato di ricerca o di specializzazione, puoi conseguire i 24 crediti necessari all’acceso ai concorsi per le classi della scuola media e di tutti gli istituti superiori.

Ecco, nel dettaglio, cosa riguardano questi percorsi formativi:

a) Pedagogia, pedagogia speciale, didattica dell’inclusione (6 CFU);

b) psicologia (6 CFU);

c) antropologia (6 CFU);

d) metodologie e tecnologie didattiche (6 CFU).

Come conseguirli

Puoi ottenere questi crediti iscrivendoti ai corsi di studio attivati dalle università statali, non statali e telematiche e dalle istituzioni AFAM (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica). Inoltre, se ritieni di possedere tutti o parte dei crediti puoi chiedere il riconoscimento, sempre agli enti che ti ho elencato, in fase di iscrizione. Se invece stai frequentando un corso dell’università, hai diritto al semestre aggiuntivo per conseguire i 24 CFU.

La pre-iscrizione all’UNISI

La procedura deve essere effettuata nella propria area web riservata (UNISI segreteria) utilizzando le credenziali (chi non le possiede deve prima registrarsi sempre sulla stessa pagina web). Dopo il login, il candidato deve cliccare Segreteria –Test di valutazione –“Acquisizione/Riconoscimento dei 24 CFU ai sensi del D.M. 616/2017 – a.a. 2018/2019. Vengono richiesti:

– l’inserimento dei dati personali;

– la scansione di un documento d’identità;

– l’eventuale riconoscimento dei crediti pregressi.

Immatricolazione

Sulla pagina della Segreteria on line è attiva la procedura per l’immatricolazione al PF24 CFU per coloro che hanno eseguito la pre-iscrizione. Al termine viene richiesto il pagamento della prima rata, costituita da una quota fissa per tutti di € 130 (tramite carta di credito o bollettino MAV), entro il 25 marzo 2019.

Piano di studi

Soltanto chi ha versato la prima rata può, dopo qualche giorno, procedere alla compilazione del piano di studi, sempre sul sito della Segreteria on line, selezionando: Piano di studio – Piano carriera – Nuovo piano. Il termine è fissato al 29 marzo 2019 (aggiornato).

Importante: nella compilazione del piano di studi, l’iscritto deve selezionare insegnamenti in almeno 3 dei 4 ambiti disciplinari previsti e comunque con CFU mai inferiore a 6.

AmbitoInsegnamentoSSD
Pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione:Approcci metodologici e tecnologici per la didatticaM-PED/03
PsicologiaTeorie e metodi dell’apprendimentoM-PSI/01
Antropologia culturaleAntropologia culturaleM-DEA/01
Metodologie e tecnologie didattiche generaliTeoria e modelli di progettazione, monitoraggio e valutazione scolasticaM-PED 0/4
Didattica del latinoL-FIL-LET/04
Didattica della filosofiaM-FIL/01
Didattica della BiologiaBIO/05
Didattica della ChimicaCHIM/03
Didattica della FisicaFIS/08
Didattica della storiaM-STO/04
Didattica della storia dell’arteL-ART/04
Didattica delle Scienze della Terra e dell’AmbienteGEO/04
Educational mathematicsMAT/04
Direzione e concertazione di coroCODD/01
Fondamenti di tecnica vocaleCODD/01
Teorie, metodologie e tecnologie per la didattica delle Lingue straniereL-LIN/02

 

Didattica della lingua italianaL-FIL-LET/12

Ogni insegnamento ha un peso di 6 CFU, per cui sono previste 36 ore di didattica frontale per ogni corso. I primi tre ambiti, più il primo insegnamento dell’ultimo ambito,  sono costituiti da insegnamenti validi per tutte le classi di concorso. I restanti dell’ambito “Metodologie e tecnologie didattiche generali”, richiedono la specifica classe di concorso.

Riconoscimento dei crediti

Come hai già letto, l’istanza deve essere presentata in fase di pre-immatricolazione. L’Ateneo può infatti riconoscere crediti maturati nei propri percorsi di studio con esami curricolari, esami aggiuntivi, master, dottorati di ricerca e scuole di specializzazione. E’ necessario caricare in piattaforma l’Autodichiarazione, firmata e scansionata (una per ogni esame di cui si richiede il riconoscimento e fino a 5 file pdf). Dal 21 febbraio al 6 marzo 2019 il Comitato di gestione della didattica del PF24 valuterà, per l’eventuale riconoscimento, la documentazione presentata, e comunicherà l’esito ad ogni iscritto sull’area della Segreteria on line.

Seconda rata

Dal calcolo del piano di studi, con i crediti da acquisire, è stabilito l’importo della seconda rata.

Ogni CFU ammonta a € 15,00, a questo si aggiunge il costo della tassa governativa (€ 16,00).  La tassa deve essere pagata entro l’8 maggio 2019.

Sono esentati dalla seconda rata e dovranno versare la sola tassa governativa:

– gli studenti con disabilità con riconoscimento di handicap ai sensi dell’articolo 3 comma 1 della Legge 104/1992 o con invalidità riconosciuta pari o superiore al 66%;

– gli studenti regolarmente iscritti ad un corso di studio dell’ateneo senese per l’a.a. 2018/2019.

Modalità ed appelli d’esame

Viene sottoposto un Test con 33 domande a risposta multipla. Ogni domanda ha 3 risposte tra cui scegliere, di cui soltanto una corretta. Le risposte valide valgono ciascuna 1 punto, mentre le risposte errate sottraggono ognuna 0,25 punti. Ogni test ha la durata di 60 minuti e la votazione è espressa in trentesimi.

Ogni appello d’esame è composto dai 4 esami, fissati secondo questi orari: 9.30, 11.30, 14.00, 16.00. Gli esami si svolgono contemporaneamente sia nella sede di Siena che in quella di Arezzo. Ecco le date degli appelli per gli insegnamenti per tutte le classi di concorso:

Venerdì 14 giugno 2019

Venerdì 12 luglio 2019;

Giovedì 26 settembre 2019.

 

Avviso: il 28 febbraio 2019 è stata chiusa la procedura per partecipare al percorso formativo dell’Università di Siena. Se non sei riuscito ad iscriverti, puoi ancora conseguire i 24 CFU a Siena in modo alternativo, così da poter accedere all’imminente concorso nazionale docenti 2020.

Per conseguire i 24 cfu e partecipare al concorso puoi iscriverti con noi!

Vantaggi

Ricevi il materiale per iniziare a Studiare in un Solo Giorno Lavorativo

Paniere di 100 Domande con soluzione in piattaforma

Esami Finale in un solo giorno (Domande a Risposta Multipla)

Oltre 50 Sedi in Tutta Italia

500€ tutto incluso (senza sorprese)

Pagamenti in 2 comode soluzioni

Importo versato completamente detraibile

Numero Riservato agli iscritti al percorso (x risposte immediate ad ogni tuo dubbio, esigenza, richiesta)

3 Omaggi Esclusivi

Se sogni di diventare docente e vuoi partecipare al Concorso Scuola non arrenderti, ci sono per tua fortuna altre possibilità che ti permetteranno di raggiungere la meta. Leggi qui tutte le info sui 24 CFU a Siena…

In bocca al lupo!