Immatricolazioni all’Università di Pavia

L’Ateneo ha istituito il PF24 UNIPV per permettere di acquisire i famigerati 24 CFU per l’insegnamento. Questi sono requisito d’accesso al prossimo concorso per il ruolo di docente nella scuola secondaria (art. 5 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59 ed al D.M. 616/2017).

Attenzione: l’Ateneo non ha, per l’anno accademico in corso, attivato un percorso formativo per l’acquisizione dei crediti, ma ha programmato quello per l’a.a. 2019/2020. Se hai necessità di ottenere i CFU, non disperare. Puoi, in modo innovativo, conseguire i 24 CFU a Pavia grazie all’offerta formativa della nostra università telematica accreditata Miur. Ma affrettati, il tempo per conseguire i crediti sta per finire e il concorso verrà a breve ufficializzato.

UNIPV 24 CFU

Devono essere acquisiti almeno 6 crediti in almeno tre dei seguenti 4 ambiti disciplinari:

a) pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione;
b) psicologia;
c) antropologia;
d) metodologie e tecnologie didattiche.

I soggetti interessati sono: coloro in possesso di un titolo di laurea magistrale o vecchio ordinamento (specialistica) e agli studenti immatricolati ai corsi di laurea, laurea magistrale, a corsi di dottorato di ricerca o di specializzazione.

I docenti abilitati entro il 31 maggio 2017 o che hanno accumulato almeno 3 anni di servizio o coloro che accedono alle classi di concorso ITP non devono acquisirli.

Dove ottenerli

Nelle università statali, non statali e telematiche e nelle istituzioni AFAM (Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica), che sono tenuti ad attivare specifici percorsi formativi. Inoltre, i candidati che hanno precedentemente maturato i crediti richiesti nelle pregresse carriere, possono chiedere il riconoscimento di tutti o parte dei CFU. Gli studenti non ancora laureati hanno invece diritto ad un semestre aggiuntivo per conseguire i crediti e non andare fuori corso.

Iscrizione all’Università di Pavia

Per immatricolarsi al PF24, i candidati devono eseguire la proceduta on-line attraverso il sistema di segreteria studenti, dal 05/03/2018 al 15/03/2018.

E’ anche possibile richiedere, in questa fase, il riconoscimento degli esami, sia se sostenuti presso la stessa università che in altro Ateneo. Sempre al momento dell’immatricolazione, il candidato è chiamato a scegliere tra due percorsi formativi.

Percorso APercorso B
Pedagogia generale e socialePedagogia generale e sociale
Psicologia dell’educazione e dell’apprendimentoPsicologia dell’educazione e dell’apprendimento
Antropologia culturaleAntropologia culturale
Pedagogia SperimentalePedagogia Musicale

Riconoscimento crediti

Possono essere convalidati CFU maturati nelle proprie carriere pregresse attraverso esami curriculari, esami aggiuntivi, master, dottorati di ricerca e scuole di specializzazione. I candidati attualmente iscritti all’Università di Pavia devono allegare, al momento dell’iscrizione, il Modello C, tutti gli altri, indipendentemente se i crediti sono stati erogati dall’UNIPV o altro Ateneo, sono tenuti ad allegare il modello B.

Entro un mese dal termine delle iscrizioni, il Comitato di Gestione esprimerà il suo parere sulla convalida dei crediti, in caso di esito negativo, lo stesso organo provvederà ad indicare le attività formative da includere nel piano di studio.

Costi

La contribuzione si compone di due rate:

– la prima, entro il 19/03/2018, attraverso il MAV generato al termine della procedura di immatricolazione, è pari a 66 € (tassa di segreteria 50 € + imposta di bollo 16 €);

– la seconda rata, entro il 31/05/2018, varia in base ai CFU da conseguire e al valore ISEE. Eccola nel dettaglio:

CFUISEE fino a € 23.000,00ISEE tra € 23.000,01 e
€ 50.000,00
ISEE superiore a
€ 50.000,00
oppure ISEE non
richiesto INPS entro
31/12/2017
6090108
120180246
180270324
240360432

Oltre agli iscritti con ISEE fino a 23.000 €, sono esonerati dal pagamento della seconda rata:

– candidati con disabilità con riconoscimento di handicap (ai sensi dell’articolo 3 della legge 104/1992) o con un’invalidità pari o superiore al 66%;

– studenti che, alla data di iscrizione al PF24, risultino iscritti ad un corso di Laurea, Laurea magistrale, Laurea magistrale a ciclo unico, Laurea del vecchio ordinamento, Scuola di specializzazione, Dottorato di ricerca, Master di I e II livello dell’Università degli Studi di Pavia;

– laureati di un corso di Laurea, Laurea magistrale, Laurea magistrale a ciclo unico, Laurea del vecchio ordinamento e i dottori di ricerca che siano stati iscritti all’Università di Pavia nell’a.a. 2016/17.

Esami

Ogni attività formativa prevede un esame valutato in trentesimi. Le prove consistono nella somministrazione di test scritti a risposta multipla.

Si ricorsa che soltanto gli iscritti in regola con i  pagamenti possono sostenere gli esami di profitto. Questi, per ottenere la certificazione finale attestante l’avvenuta acquisizione dei 24 CFU devono essere completati entro il  15/07/2018.

Avviso: appena l’Ateneo bandirà il percorso formativo 2019/2020 verrai aggiornato, perciò consulta periodicamente questa pagina. Se però intendi partecipare al concorso nazionale docenti previsto per l’inizio del 2019, non puoi più aspettare. Iscriviti alla nostra università telematica, consegui i 24 CFU a Pavia e partecipa anche tu al concorso. Affrettati, il tempo è quasi scaduto.

Per conseguire i 24 cfu e partecipare al concorso puoi iscriverti con noi!

Vantaggi

Ricevi il materiale per iniziare a Studiare in un Solo Giorno Lavorativo

Paniere di 100 Domande con soluzione in piattaforma

Esami Finale in un solo giorno (Domande a Risposta Multipla)

Oltre 50 Sedi in Tutta Italia

500€ tutto incluso (senza sorprese)

Pagamenti in 2 comode soluzioni

Importo versato completamente detraibile

Numero Riservato agli iscritti al percorso (x risposte immediate ad ogni tuo dubbio, esigenza, richiesta)

3 Omaggi Esclusivi

Se sogni di diventare docente e vuoi partecipare al Concorso Scuola non arrenderti, ci sono per tua fortuna altre possibilità che ti permetteranno di raggiungere la meta. Leggi qui tutte le info sui 24 CFU a Pavia …

In bocca al lupo!